A chiunque stia leggendo: ATTENZIONE A QUESTA LAMA

Le uniche persone ad avere accesso a questa stanza dovrebbero essere lo jarl di Whiterun e il suo fidato mago. Se qualcun altro sta leggendo questo messaggio, si renda conto della grandezza della sua follia, torni sui suoi passi e non parli mai di questa stanza o di questa lama con nessuno.

Essa ha corrotto i desideri di uomini e donne importanti, eppure il suo potere non conosce eguali: uccidere la tua vittima mentre ti sorride. Solo un daedra particolarmente malvagio avrebbe potuto realizzare un'arma così maligna. Sembra che tutti coloro che la impugnano finiscano per impazzire, come quegli uomini selvaggi che vagano per le colline e parlano ai conigli.

Non bisogna scherzarci. Nemmeno il fuoco più incandescente della Forgia celeste è in grado di scioglierla. Al suo confronto, i carboni ardenti sui quali è stata posta sembravano freddi. Non possiamo distruggerla, e non possiamo permetterci che cada nelle mani dei nostri nemici. Per questo la teniamo nascosta, al buio, nelle profondità di Dragonsreach, affinché non venga mai usata.

Guai a chiunque osi impugnarla.